Resveratrolo | Benefici, Proprietà, Effetti Collaterali

In quest'articolo parliamo dei potenziali (e sorprendenti) benefici del resveratrolo, analizzandone le proprietà, la presenza negli alimenti, i presunti benefici e la reale efficacia clinica.

Focus sul ruolo del resveratrolo nel promuovere la Bellezza della Pelle. Dosi, Modo d'Uso e Possibili Effetti Collaterali

Resveratrolo

Indice Articolo

Generalità

Sostanza Antiossidante

Il resveratrolo si sta conquistando una posizione di rilievo tra le sostanze antiossidanti più ricercate del momento, in ambito sia alimentare che cosmetico.

Il resveratrolo è una composto naturalmente presente in alcuni frutti (es. uva, mirtilli, frutti rossi), nelle bacche, nel cacao e nelle arachidi: all'interno di queste piante, il resveratrolo assicura un'azione protettiva contro stimoli lesivi, quali in particolare:

  • infezioni sostenute da funghi e batteri;
  • esposizione ai raggi solari;
  • altre lesioni.

A partire da questo presupposto, il resveratrolo è stato oggetto di studio da parte della ricerca, per capire se gli effetti protettivi che la sostanza assicurava alle piante, potevano essere sfruttati anche per il benessere dell'organismo umano.

Gli studi si sono concentrati sui presunti effetti positivi della sostanza contro processi infiammatori, patologie e invecchiamento: tuttavia, se i risultati su animali e colture cellulari hanno dato esito interessante e positivo, nell'uomo le prove sembrano essere ancora piuttosto sfumate e incerte.

Attualmente, il resveratrolo trova un riscontro positivo come sostanza antiossidante e, per questo, rientra nella formulazione di numerosi cosmetici e integratori antietà.

Caratteristiche

Scheda Tecnica

In tabella, sono riportate le caratteristiche tecniche principali del resveratrolo.

Caratteristiche

Spiegazione

Altri nomi del resveratrolo

3,4,5-tridrossistilbene

Tipo di sostanza chimica

Polifenolo

Dove si trova in natura

  • nell'uva rossa;
  • nei frutti rossi;
  • nelle bacche (es. gelso);
  • nel cioccolato fondente;
  • nella frutta secca (soprattutto nelle arachidi).

Tipo di ingrediente cosmetico

  • antiossidante e antiage;
  • antiacne.

Principali benefici per la pelle

  • preserva la pelle dall'invecchiamento;
  • migliora l'aspetto della pelle in generale;
  • illumina l'incarnato.

Altri possibili benefici per la salute

Possibile ruolo clinico (non ancora del tutto dimostrato):

  • nella protezione contro danni cardiovascolari;
  • per ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue;
  • per prevenire alcune forme tumorali;
  • per gestire il dolore articolare.

Possibili indicazioni cosmetiche

  • Pelle danneggiata dal sole;
  • pelle matura;
  • pelle con imperfezioni, rughe e acne.

Applicazioni cosmetiche

Frequenza d'uso

Applicato sulla pelle, si può usare su base giornaliera.

Efficace associazione con altri ingredienti

Tossicità con altre sostanze cosmetiche

Pressoché nulla

Funzioni e Proprietà

Una Sostanza Nutraceutica

Il resveratrolo viene considerato una sostanza nutraceutica, ovvero un componente presente in natura che, inserito in un integratore, può apportare notevoli benefici a livello della salute perché in grado di modulare o controllare alcuni processi fisiologici.

Proprio per le sue caratteristiche e potenzialità, il resveratrolo è diventato oggetto di numerosi studi, mirati a riconoscere le virtù terapeutiche e le ripercussioni positive a livello della salute.

Proprietà Principali

In ambito cosmetico, il resveratrolo viene apprezzato per le seguenti proprietà:

  • proprietà antiossidanti e antiage;
  • proprietà antinfiammatorie.

Al resveratrolo sono state assegnate altre interessanti proprietà, che però richiedono ulteriori e più approfonditi studi sull'uomo:

  • proprietà anallergiche;
  • proprietà simil-ormonali;
  • proprietà detossificanti;
  • proprietà vasodilatatorie;
  • proprietà anti-aggreganti piastriniche.

Benefici per la Pelle

Rallentamento del Photoaging

Il resveratrolo applicato direttamente sulla pelle sembra efficace per rallentare il cosiddetto photoaging, ovvero l'invecchiamento della pelle strettamente correlato al grado di esposizione alle radiazioni UV generate dal sole.

Invecchiamento della Pelle

L'invecchiamento cutaneo è un processo ineluttabile, da cui nessuno si può sottrarre.

Il progredire dell'orologio biologico comporta una serie di trasformazioni, in cui la pelle viene sottoposta a un processo degenerativo cronico che si ripercuote a livello estetico:

  • le cellule del derma (i fibroblasti) diminuiscono numericamente, sintetizzando meno collagene, elastica e acido ialuronico;
  • la pelle risulta meno idratata;
  • le rughe si formano facilmente;
  • la pelle perde la propria elasticità;
  • compaiono le macchie della pelle (lentigo senili).

Le sostanze antiossidanti come il resveratrolo possono agire esclusivamente a livello del photoaging.

Lo sapevi che...

L'altra forma di invecchiamento cutaneo viene chiamata "crono-invecchiamento": si tratta di una condizione determinata geneticamente, dunque non controllabile mediante l'uso di cosmetici antiage.

Nello specifico, il resveratrolo può agire efficacemente contro il photoaging perché è in grado di:

  • proteggere le strutture cellulari (es. membrane, acidi nucleici e proteine), dall'azione ossidante generata diai radicali liberi;
  • ostacolare o arrestare gli effetti modulatori delle radiazioni ultraviolette sull'espressione genica;
  • detossificare le cellule dell'epidermide umana dall'azione ossidante delle specie reattive dell'ossigeno.

Protezione per la Pelle

L'efficacia antiossidante correlata al resveratrolo può essere sfruttata per proteggere la pelle e per prevenire i danni cellulari indotti dai radicali liberi prodotti dal sole e dall'inquinamento 1, responsabili di un invecchiamento cutaneo più rapido.

Inoltre, antiossidanti come il resveratrolo possono aiutare a rafforzare l'azione "barriera" difensiva naturale della pelle, proteggendola dall'attacco di microorganismi dannosi.

Riduzione del Rossore

Il resveratrolo potrebbe giocare un ruolo importante anche nel ridurre il rossore cutaneo, generato sia dai raggi solari sia dall'acne: questa capacità sembra essere correlata alle proprietà calmanti e anti-infiammatorie della sostanza.

Resveratrolo e Tea Tree

Per rafforzare le sue capacità antinfiammatorie, antiacne e protettive solari, il resveratrolo sembra essere più efficace quando associato all'olio essenziale di tea tree.

Uniformante della Pelle

Il resveratrolo viene utilizzato nei cosmetici antirughe perché efficace per illuminare la pelle, e uniformarla, agendo come sostanza contro le macchie della pelle.

Idratante e Antirughe

Il resveratrolo trova largo impiego come antirughe: infatti, sembra che possa interagire con l'attività delle metalloproteinasi - enzimi responsabili della degradazione del collagene - supportando di conseguenza l'attività dei fibroblasti nella sintesi di nuovo collagene.

Ricordiamo brevemente che le rughe sono frutto di una riduzione di acido ialuronico e collagene a livello cutaneo.

Possibili Benefici per la Salute

Attenzione

Le informazioni seguenti derivano da studi clinici basati esclusivamente su studi eseguiti su topi, animali da laboratorio e colture cellulari: purtroppo, non sono stati eseguiti studi clinici sufficienti a conferma di queste potenzialità nell'uomo 1.

Resveratrolo e Azione Protettiva dalle Malattie Cardiovascolari

L'azione antiossidante e antinfiammatoria del resveratrolo potrebbe essere sfruttata in ambito salutistico per esercitare un'azione protettiva dalle malattie cardiovascolari.

In particolare, il resveratrolo potrebbe aiutare a:

  • favorire la riduzione dei livelli di colesterolo LDL, pressione arteriosa e glucosio nel sangue 1, 2, 3, 4;
  • prevenire condizioni come ictus e infarto;
  • prevenire la formazione di placche aterosclerotiche;
  • concorrere nella prevenzione di alcuni tumori 1, 5, 6, 7.

Resveratrolo, Vino e Prevenzione Cardiovascolare

Il resveratrolo abbonda nelle bucce e nei semi dell'uva: per questo motivo, nel vino rosso la concentrazione del resveratrolo è particolarmente elevata 8, 9.

Il presunto ruolo antiossidante e protettivo sulle malattie cardiovascolari legate al resveratrolo, ha portate molte persone a ritenere come l'assunzione di generose quantità di vino rosso potesse effettivamente apportare beneficio per la salute.

Nonostante quanto emerse dall'ormai popolare paradosso francese* 10, è importante specificare che la presenza del resveratrolo nell'uva non va considerata un espediente per esagerare con il vino.

*Con l'espressione "paradosso francese", ci si riferisce a quanto emerse da uno studio eseguito intorno al 1990, in cui si indagava sulla potenziale funzione cardioprotettiva del vino rosso.

Nello studio, si osservò come l'incidenza della mortalità per malattie cardiovascolari in Francia fosse relativamente bassa nonostante l'elevato consumo di alimenti ricchi in acidi grassi saturi: la spiegazione venne attribuita all'abitudine della popolazione di assumere vino rosso.

Resveratrolo e Azione Antinfiammatoria

Anche l'azione antinfiammatoria attribuita al resveratrolo potrebbe generare effetti positivi a livello della salute.

A tale proposito, da alcuni studi sembra che l'azione antinfiammatoria del resveratrolo possa essere efficace per:

  • ridurre i sintomi delle allergie da fieno (allergie stagionali) 11;
  • concorrere alla prevenzione del morbo di Alzheimer e proteggere le cellule cerebrali dai danni legate all'invecchiamento 1, 12;
  • aiutare a migliorare i sintomi e a ridurre l'attività della colite ulcerosa 11;
  • concorrere con altre sostanze per la gestione del dolore in un contesto di artrosi del ginocchio 11.

Cosmetici e Integratori

In ambito cosmetico, il resveratrolo viene sfruttato per le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie per la formulazione di creme, sieri viso e integratori.

Resveratrolo nelle Creme Viso

Le creme viso arricchite con il resveratrolo hanno l'obiettivo di migliorare l'aspetto della pelle, illuminare l'incarnato e combattere alcuni inestetismi caratteristici dell'invecchiamento cutaneo.

In particolare, le creme viso con il resveratrolo trovano indicazione per il trattamento di:

  • rughe;
  • segni e solchi;
  • disidratazione;
  • perdita di densità;
  • perdita di lucentezza cutanea.

Le creme viso di bellezza al resveratrolo possono essere applicate un paio di volte al giorno, dopo la detersione del viso e dopo la tonificazione.

Eventualmente, la crema può essere applicata anche dopo il siero viso antiage per massimizzare l'effetto antiossidante.

Resveratrolo nei Sieri Viso

I sieri viso sono prodotti cosmetici di ultima generazione, la cui formula è particolarmente concentrata in molecole attive, in grado di penetrare in profondità e svolgere un'azione mirata.

Si tratta di formule leggere, a base acquosa, in cui i principi attivi vengono ridotti in micro-molecole, al fine di favorire il rapido assorbimento da parte della pelle.

I sieri viso completano il trattamento di bellezza di ogni giorno, e prevedono l'associazione con la crema viso abituale: per questo, è importante scegliere accuratamente la coppia siero-crema da applicare quotidianamente.

I sieri viso massimizzano e intensificano l'azione della crema, veicolando gli attivi negli strati più profondi dell'epidermide: questa caratteristica è molto efficace quando si desidera ottenere risultati ottimali in tempi brevi.

Consigli d'Uso

I sieri viso arricchiti con il resveratrolo agiscono come efficaci antiossidanti: il consiglio è applicarli dopo la detersione del viso e prima della crema.

Al fine di sfruttare l'azione di riparazione notturna intensificata per massimizzare la produzione di antiossidanti all'interno delle cellule, i sieri al resveratrolo si possono applicare prima del riposo notturno.

Resveratrolo negli Integratori

Se bere litri di vino rosso non rappresenta un'idea intelligente per assumere quantità di resveratrolo sufficienti per garantire benessere all'organismo, la soluzione non può che essere una soltanto: ricorrere a una supplementazione tramite integratore.

Solitamente, negli integratori antiossidanti, il resveratrolo non rappresenta l'unica molecola funzionale; infatti, viene spesso associato ad altri ingredienti attivi per massimizzare l'azione.

Formati

Gli integratori di resveratrolo possono essere disponibili in più formati:

  • capsule;
  • compresse;
  • polvere;
  • integratore pronto da bere.
integratore collagene antirughe ResveratroloX115®+PLUS - Integratore Antiage con Resveratrolo
X115®+Plus | COLLAGENE + ACIDO IALURONICO | Antirughe | Pelle e Articolazioni | Collagene Marino Idrolizzato da Bere | Vitamina C, Resveratrolo, Coenzima Q10, Antiossidanti | Day & NightPrezzo:67,00€Offerta e Recensioni   ? CONFEZIONE DA 15 FLACONCINI + 15 BUSTINE | Integratore Antirughe | Made in Italy | Alta Concentrazione di Collagene e Attivi Antiage | Contro le Rughe | Per la Bellezza e il Benessere di Pelle Unghie e Articolazioni | CON OMAGGIO Flacone 5ml Crema Antirughe X115

Altre Molecole Funzionali

Che sia un integratore da assumere per bocca o un prodotto cosmetico da applicare sulla pelle, il resveratrolo viene quasi sempre associato ad altre sostanze.

Le molecole attive possono svolgere differenti funzioni:

  • sostanze antiossidanti, efficaci per massimizzare l'effetto finale grazie alla sinergia d'azione;
  • sostanze dall'attività differente, per agire su più fronti e combattere gli inestetismi del tempo a trecentosessanta gradi.

In tabella, è riportato un elenco delle sostanze maggiormente utilizzate per sinergizzare con l'azione del resveratrolo.

Categoria

Esempi di molecole attive

Caratteristiche

Antiossidanti

  • Biofenoli da cacao e olive;
  • Vitamine antiossidanti (vitamina A, C ed E)
  • Potenziano l'azione degli altri antiossidanti;
  • aiutano la pelle a difendersi dagli effetti dannosi causati dal sole;
  • proteggono dallo stress ossidativo;
  • contrastano l'infiammazione anche a livello cutaneo.

Sostanze biostimolanti naturali

  • estratto di centella asiatica;
  • acido ellagico, estratto dal melograno;
  • estratto di echinacea;
  • astaxantina, ricavata da crostacei e salmone.
  • Potenziano l'azione degli altri antiossidanti;
  • aiutano a contrastare i processi infiammatori;
  • stimolano la sintesi di collagene;
  • esfoliano la pelle eliminando o alleggerendo macchie di vecchia;
  • stimolano il microcircolo.

Ristrutturanti e idratanti

  • Collagene;
  • acido ialuronico.
  • Supportano e stimolano la sintesi endogena di collagene;
  • idratano la pelle in profondità;
  • prevengono la formazione di rughe;
  • illuminano l'incarnato;
  • stimolano l'azione dei fibroblasti.

Umettati/igroscopiche

  • Idrata e ammorbidisce la pelle;
  • Può favorire un'azione lievemente depigmentante contro le macchie della pelle.

Il succitato integratore X115®+PLUS, ad esempio, contiene una doppia formula day & night:

  • Di giorno la pelle è maggiormente esposta ai fattori pro-ossidanti (come raggi solari, inquinanti e radicali liberi prodotti dal metabolismo corporeo); gli attivi dei Flaconcini Day sostengono le difese antiossidanti cutanee attraverso l'apporto di resveratrolo, acido lipoico, astaxantina, coenzima Q10, estratti di cacao, melograno e olivo
  • Durante il riposo notturno, si attivano i processi rigenerativi della pelle; le Bustine Night apportano collagene, acido ialuronico, estratti di centella asiatica, vitamina C e altri nutrienti utili per l'azione nutriente, biostimolante e ristrutturante.

Dosi

Resveratrolo e Dosaggio

Purtroppo, non esiste un dosaggio di resveratrolo univoco perché le prove derivate dai vari studi di ricerca non sono sufficienti 13; per questo motivo, prima di un'integrazione orale di resveratrolo a lungo termine si raccomanda la supervisione di un esperto.

In generale, varie ipotesi e interpretazioni suggeriscono alcune linee guida per l'assunzione del resveratrolo:

  • per il benessere della pelle: il dosaggio potrebbe variare da 450 mg a 1 g/giorno, senza generare effetti collaterali;
  • i cosmetici ad applicazione topica contenenti una concentrazione dell'1% si sono dimostrati bel tollerati ed efficaci come molecola antiinvecchiamento 14;
  • per il controllo del glucosio nel sangue 13, il dosaggio potrebbe variare da 8 a 1500 mg/giorno, per un periodo variabile da 2 settimane a 6 mesi, senza provocare effetti collaterali;
  • per la gestione dell'Alzheimer, la dose pari a 1g/giorno sembra essere ben tollerata.

Effetti Collaterali

Reazioni Avverse

Le reazioni avverse al resveratrolo a basse dosi e a cicli di trattamento brevi sono piuttosto rare 13.

Si sono registrati effetti collaterali derivati dall'assunzione di resveratrolo ad alte dosi, come ad esempio:

  • disturbi gastro-intestinali 15;
  • leucopenia grave, ovvero globuli bianchi nel sangue inferiore alla norma;
  • trombocitopenia, ovvero carenza di piastrine nel sangue.

Sicurezza

Resveratrolo: una Molecola Sicura

Nonostante non siano disponibili dati precisi riguardanti la tossicità a lungo termine, alcuni studi sugli animali hanno confermato la sicurezza del resveratrolo a basse dosi.

Quando assunto nelle quantità presenti negli alimenti, o fino a 1,5 g al giorno, il resveratrolo si può definire sicuro 15.

In alcuni casi isolati si sono manifestate reazioni di tossicità renale 13, 16.

Resveratrolo e Applicazione Topica

Applicato sulla pelle per un massimo di 30 giorni, il resveratrolo è possibilmente sicuro.

Interazioni

Resveratrolo e Integratori Anticoagulanti

Pur essendo una molecola sicura, il resveratrolo potrebbe interagire con alcune sostanze naturali o con certi integratori; pertanto, si raccomanda sempre di discutere con il proprio medico prima di assumere il resveratrolo.

Sono possibili le interazioni tra il resveratrolo e integratori naturali antipiastrinici o anticoagulanti (che potrebbero rallentare la coagulazione del sangue); tra questi, si annoverano integratori formulati ad esempio con:

  • angelica;
  • chiodi di garofano;
  • ginkgo;
  • ginseng;
  • trifoglio rosso;
  • curcuma;
  • ippocastano.

L'eventuale associazione con il resveratrolo potrebbe accentuare l'effetto, aumentando il rischio di sanguinamento o provocando lividi 15.

Resveratrolo e Possibili Interazioni con i Farmaci

L'integrazione del resveratrolo dev'essere controllata in caso di assunzione di alcuni farmaci, quali ad esempio:

  • farmaci anticoagulanti e farmaci antiaggreganti piastrinici: in questo caso, l'attività antiaggregante indotta dal resveratrolo potrebbe favorire il rischio di sanguinamento;
  • farmaci metabolizzati dagli enzimi citocromiali (es. antiaritmici, statine, immunosoppressori, antistaminici ed antidepressivi): il resveratrolo potrebbe inibire l'enzima CYP3A4, di conseguenza aumentare l'emivita dei suddetti principi attivi;
  • terapie antiestrogeniche, per il ruolo simil-ormonale svolto dal resveratrolo.

Avvertenze

Precauzioni

  • in gravidanza e durante l'allattamento: il resveratrolo potrebbe essere sicuro, quando utilizzato nelle quantità presenti negli alimenti 15. Si raccomanda di non assumere vino rosso durante gravidanza e allattamento;
  • nei bambini piccoli, il resveratrolo potrebbe essere assunto sotto forma di spray nasale contro le allergie stagionali 15;
  • si raccomanda di non utilizzare il resveratrolo nelle due settimane antecedenti a un intervento chirurgico programmato 15 per evitare il rischio di sanguinamento;
  • si sconsiglia l'utilizzo del resveratrolo in presenza di condizioni che potrebbero aggravarsi in seguito all'esposizione agli estrogeni (es. presenza di tumore mammario, cancro all'utero, endometriosi, fibrosi uterini).

Funziona Davvero?

Limiti

La maggior parte delle attività associate al resveratrolo è stata studiata su modelli cellulari o su animali, mediante l'utilizzo di concentrazioni molto elevate: la Ricerca ha così potuto individuare il meccanismo d'azione della sostanza.

Tuttavia, va detto che le concentrazioni studiate durante le sperimentazioni scientifiche non si possono garantire all'organismo mediante la semplice assunzione degli alimenti, e tantomeno sarebbe pensabile assumere simili dosi mediante integrazione, a causa del costo, che risulterebbe insostenibile.

Inoltre, non si conoscono gli effetti a lungo termine che potrebbero derivare dall'assunzione di alte dosi di resveratrolo.

Nonostante le potenziali attività antiossidanti e antinfiammatorie del resveratrolo, non si può garantire con certezza il medesimo effetto positivo in tutti gli utilizzatori tramite integrazione semplice.

I risultati entusiasmanti derivati dalla Ricerca hanno indubbiamente generato un crescente entusiasmo da parte del consumatore, motivo per il quale sempre più aziende introducono il resveratrolo nella formula di prodotti antiossidanti e antiage: per assicurare un effetto positivo in brevi periodi, il resveratrolo dovrebbe comunque essere associato ad altre molecole dotate della stessa capacità.

X115®+Plus | COLLAGENE + ACIDO IALURONICO | Antirughe | Pelle e Articolazioni | Collagene Marino Idrolizzato da Bere | Vitamina C, Resveratrolo, Coenzima Q10, Antiossidanti | Day & NightPrezzo:67,00€Offerta e Recensioni   ? CONFEZIONE DA 15 FLACONCINI + 15 BUSTINE | Integratore Antirughe | Made in Italy | Alta Concentrazione di Collagene e Attivi Antiage | Contro le Rughe | Per la Bellezza e il Benessere di Pelle Unghie e Articolazioni | CON OMAGGIO Flacone 5ml Crema Antirughe X115
Resveratrolo 500mg - Alto Dosaggio Di Trans-Resveratrolo Da Polygonum Cuspidatum - 60 Capsule - Vegano - Senza Sali di Magnesio - German QualityPrezzo:31,36€Offerta e Recensioni   ANTIOSSIDANTE NATURALE. Grazie al nostro dosaggio leader nel mercato, alla biodisponibilità ottimizzata e tramite il processo brevettato di lavorazione del trans-resveratrolo, il resveratrolo può avere un effetto antiossidante simile all'OPC
RESVERATROLO Vegavero® | 500 mg | L’UNICO con NICOTINAMIDE (Vitamina B3) | Trans-Resveratrolo Da Polygonum Cuspidatum | 60 capsule | VeganPrezzo:35,90€Offerta e Recensioni   ???? ANTIOSSIDANTE ANTI AGING: l’unico integratore di resveratrolo arricchito di nicotinamide mononucleotide (vitamina B3). *Il resveratrolo è uno degli antiossidanti più potenti in natura. Aiuta a proteggere il corpo dallo stress ossidativo e dai radicali liberi e viene utilizzato per rallentare il processo di invecchiamento. L’associazione con la vitamina B3 rende il nostro prodotto un perfetto anti age visto che la nicotinamide ha numerose proprietà benefiche per la salute della pelle.

Articoli Correlati

Miglior Trattamento Antirughe 2020Scopri di più

Antirughe.info

più bella, più informata

Miglior Trattamento Antirughe 2020*

X115® New Generation Skin CareScopri di più* In base all'analisi della redazione di antirughe.info e alle opinioni delle lettrici